Immagini gratis senza copyright

immagini gratis

L’utilizzo d’immagini ad alta risoluzione, all’interno di un articolo, è una delle tecniche più potenti della scrittura persuasiva per mantenere vivo l’interesse del lettore.

Oltre allo sforzo di trovare delle belle foto che rappresentino al meglio i concetti espressi nell’articolo, dobbiamo affrontare un ulteriore problema: il possibile copyright che grava sull’immagine.

La strada più facile per trovare una bella fotografia è Google Immagini, ma il suo utilizzo sarà quasi certamente coperto dal copyright dell’autore. Una situazione che potrebbe essere imbarazzante, e forse anche costosa, nel caso si venisse scoperti.

Non pensare che sia una possibilità remota, perché esistono degli strumenti che permettono di trovare le pagine dove un’immagine è stata utilizzata. Per questo scopo, il tool più utilizzato è TinEye.

Google ha da poco introdotto il filtro nella ricerca immagini, per trovare quelle libere dal diritto d’autore, ma ti sconsiglio comunque di utilizzarle, perché potrebbero essere state sgraffignate in precedenza e poi distribuite senza licenza.

Allora come fare per aggiungere, legalmente, delle immagini nei nostri articoli, se non siamo ne grafici ne bravi fotografi? Se ci pensiamo un attimo la risposta arriva facilmente…basta chiedere. Possiamo contattare l’autore della fotografia e chiedergli se possiamo utilizzarla nei nostri contenuti.

creative commonsA semplificare il procedimento, lo stesso autore può comunicare ai visitatori l’utilizzo che si può fare della sua opera, attraverso l’esposizione delle licenze Creative Commons.

Creative Commons è un’organizzazione no profit che si propone di facilitare la veicolazione di contenuti digitali, senza violare i diritti di autore.

Esistono sei tipi di licenze, in base alle quali possiamo modificare l’immagine, usarla per scopi commerciali, etc, come riassunto nella scheda laterale.

La caratteristica comune per tutte le licenze CC è l’attribuzione dei crediti nei confronti dell’autore.

Ulteriori informazioni sulle licenze CC

Dove trovare gratuitamente immagini senza copyright

Esistono numerosi siti, dove è possibile prelevare gratuitamente immagini di altissima qualità. In alcuni casi è richiesta l’attribuzione dei crediti, mentre in altri siamo liberi da qualsiasi obbligo.

Dopo una lunga ricerca sui migliori siti d’immagini senza copyright per uso commerciale, ho limitato le mie fonti a due risorse, dove trovo sempre tutto il materiale per le categorie di mio interesse. In questa lista voglio condividere tutte le librerie che ho scoperto in questi anni, sperando che ti possano essere utili per arricchire i tuoi contenuti.

Pixabay

A mio modesto avviso è la galleria migliore, dove sono presenti oltre 430.000 foto libere dal copyright. Il sito funziona benissimo, con un comodo campo di ricerca che lavora ottimamente con la lingua italiana.

Basterà inserire la parole chiave e scorrere tra i risultati fino a trovare un’immagine di nostro gradimento, che potremmo scaricare liberamente, scegliendo tra quattro formati disponibili.

Inoltre non è richiesto d’inserire i crediti per l’immagine, in quanto gli autori hanno rinunciato ad ogni diritto.

pixabay

Pixabay.com

Flirck

Flickr è stato creato nel 2002, ma il successo arriva solo nel 2006, quando viene acquisito dal gruppo Yahoo. Si tratta di una sorta di social network, riservato a fotografi e grafici, che caricano le loro creazioni specificandone il tipo di licenza. Chi è alla ricerca di fotografie per arricchire i propri contenuti, deve fare attenzione a filtrare le ricerche in base allo scopo che si andrà a fare dell’opera digitale. Se il tuo blog monetizza in qualsiasi modo, si tratta di un progetto commerciale a tutti gli effetti, quindi dovrai per forza impostare il filtro su uso commerciale consentito.

In ogni caso si dovrà sempre attribuire i crediti verso l’autore. Quando io utilizzo un’immagine presa da Flickr, inserisco in fondo all’articolo un link verso il profilo dell’autore o se questi ha specificato diversamente nella descrizione, mi attengo alle sue indicazioni.

flickr

Crediti immagine e profilo Flickr dell’autore: swong95765

StockSnap

StockSnap offre una vasta selezione d’immagini royalty ad alta risoluzione. Il sito dispone di un’utilissima funzione di ricerca che rende estremamente facile la navigazione attraverso le migliaia di creazioni disponibili. Inoltre, sono disponibili le statistiche relative al numero dei download, di modo da visualizzare le foto più popolari. Una funzione che comunque va usata con moderazione e dopo aver effettuato ad un’analisi dei competitors, per un po’ di originalità in più.

Il database viene aggiornato ogni settimana con centinaia di nuove immagini, tutte distribuite con licenza CC0, il che significa che l’autore ha rinunciato a tutti diritti, anche l’attribuzione dei crediti.

stocksnap

Link al sito: Stocksnap

Death to Stock Photos

Questo è un sito particolare, che si discosta notevolmente dalle altre librerie. L’unica opzione che si ha disposizione è quella di registrarsi alla newsletter. Da quel momento in poi, ogni mese si riceverà una mail dal sito, con il link per scaricare un set d’immagini, realizzato da un fotografo professionista.

L’archivio è molto pesante, per cui ti consiglio di ridimensionare e comprimere tutte le immagini, salvandole sull’hard disk e tenendole pronte per quando ti serviranno.

deathtostockphoto

Link al sito: Death to Stock Photo

MorgueFile

Il significato di questo termine è molto curioso, vuole indicare il vecchio schedario della polizia dove venivano conservate tutte le informazioni sui crimini commessi, prima dell’avvento dei computer. MorgueFile è uno dei siti storici di questa categoria, essendo attivo fin dal lontano 1996.

A dirla tutta, le immagini che vengono proposte al suo interno non mi fanno impazzire, ma qualcosa di buono, spulciando bene nelle oltre 9000 pagine, si trova, soprattutto se il tuo settore è quello del turismo.

Un’altra pecca è la possibilità che viene data ai creativi d’inserire fino a 15 etichette per ogni foto, con il risultato di confondere le ricerche.

morguefile

Link al sito: MorgueFile

Freerange Stock

Freerange Stock è stata creato con l’obiettivo di fornire un archivio fotografico gratuito di qualità per uso commerciale e personale. Si tratta di una comunità di fotografi che vengono pagati quando gli utenti cliccano sugli annunci collocati accanto le loro creazioni.

Le immagini presenti sul sito possono essere di due tipologie; caricate esattamente come arrivano dalla fonte (Reflex Digitali Canon), o manipolate con filtri ed effetti di Photoshop per renderle più accattivanti.

FreerangeStock

Crediti immagine e profilo dell’autore: Jack Moreh

Stockvault

Un archivio fotografico con quasi 60.000 immagini, con un’interfaccia molto carina e intuitiva, qualità sconosciuta alla maggior parte degli alti siti. Le immagini sono catalogata abbastanza bene, bisogna fare solo attenzione a saltare i risultati a pagamento.

Il problema consiste nel fatto che le immagini scaricate da questo sito non possono essere utilizzate per scopi commerciali.

stockvault

Link al sito: Stockvault

Everystockphoto

Sito geniale che permette di cercare immagini di altissima qualità all’interno dei database di altre risorse, come MorgueFile, Free Images, Wikimedia Commons e tanti altri. L’unica rottura di scatole è che bisogna necessariamente registrarsi sul sito che ospita direttamente l’immagine di nostro interesse.

La registrazione andrebbe fatta anche su Everystockphoto, in modo da conservare nella cronologia dell’account le ricerche effettuate, la lista dei desideri, commentare e usufruire di tutte le funzionalità tipiche di un account registrato.

everystockphoto

Everystockphoto

Freephotosbank

Freephotosbank ha una bella collezione di immagini disponibili gratuitamente per il download, senza bisogno effettuare il login. L’archivio è categorizzato molto bene, con diverse modalità di ricerca.

Sono richiesti i crediti verso l’autore ed è espressamente vietata la vendita delle immagini prelevate dal sito.

freephotosbank

Crediti immagine: freephotosbank

Free Media Goo

Un sito con un nome altisonante per dei contenuti decisamente scarsi. Si presenta come una sorta di archivio di nicchia, con alcune caratteristiche interessanti, quali sfondi virtuali e texture da usare come base per lavori digitali. Purtroppo la collezione è molto scarna e alcune immagini sono di bassa qualità.

FreeMediaGoo

Se proprio vuoi visitarlo: FreeMediaGoo

Dreamstime

Dreamstime è un sito d’immagini a pagamento ma che offre agli utenti registrati una sezione con foto gratis, aggiornata settimanalmente. Non ci sono problemi per l’uso commerciale, ma c’è una limitazione di 10.000 copie per la stessa immagine. Quindi se hai intenzione di fare dei volantini utilizzando immagini scaricate da Dreamstime, o ti tieni al di sotto di questa soglia o devi acquistare crediti dal sito per una licenza completa.

dreamstimefree

Visita Dreamstime

Free Digital Photos

Free Digital Photos ospita un gran numero di immagini classificate come libere dal copyright e utilizzabili a fini commerciali, personali o educativi. Le foto gratis sono disponibili nelle dimensioni più piccole, mentre per le versioni più grandi bisogna pagare intorno agli 8 €. Per le immagini gratuite è necessario inserire nei crediti il link verso il sito e specificare il nome dell’autore.

freedigitalphotos

Free Digital Photos

DeviantArt

Storica comunità dedita alla grafica digitale e alla fotografia. Nel sito è possibile scaricare immagini vettoriali, scatti professionali, paesaggi, risorse scontornate da usare su Photoshop, file PSD e tanto altro.

Il sito è adatto a tutti i webmaster che cercano risorse gratuite per il proprio sito, con l’unico problema di perdersi tra le tante funzionalità messe a disposizione.

deviantart

Crediti immagine e profilo deviantArt dell’autore: cricketumpire

Free Images

Free Images è una grande galleria con più di 350.000 foto, ricercabili e categorizzate. Il download delle immagini richiede di completare la procedura di registrazione, ma ne vale la pena. Da verificare la cadenza di aggiornamento, perché nel sito vedo fotografie raffiguranti oggetti un tantino obsoleti.

freeimages

Crediti immagine: Free Images

Photl

Questo è un sito molto interessante, ci sono un sacco d’immagini veramente ben fatte, anche se i soggetti sono un po’ sempre gli stessi, vengono immortalati in una vasta gamma di situazioni.

Purtroppo il servizio non è gratuito per i siti commerciali, ma bisogna acquistare dei crediti, che però hanno dei prezzi accessibili, parliamo di 25$ mensili per 200 MB di files al giorno. Niente a che vedere con altre realtà, per i quali bisogna accendere un mutuo per scaricare due immagini in fila.

photl

Crediti immagine: Photl

Unprofound

Questo sito ha alcune foto bellissime, senza restrizioni significative sul loro utilizzo. Non è necessario registrarsi per scaricare le immagini, e Unprofound è rigorosamente non profit, in modo da non essere importunati dalla solita collezione di annunci fastidiosi.

unprofound

Link al sito: Unprofound

Unsplash

Una raccolta di foto gratis ad alta risoluzione, che con il tempo può diventare la migliore fonte di immagini. Dico con il tempo, perché il sito, dopo esserci registrati, ogni dieci giorni ci manderà via posta, un archivio contenete dieci immagini bellissime con licenza Creative Commons. Salva le immagini nel tuo hard disk, e quando ti serviranno saranno a portata di mano.

unsplash

Link al sito: Unsplash

Conclusioni

Che ne dici? Adesso sappiamo dove andare a cercare le immagini di alta qualità per il nostro blog? Esistono tanti altri siti dove andare a cercare, ma non possiamo elencarli tutti, in questa lista ti ho messo quelli che a mio parere sono i migliori, aggiungendo un’immagine per ogni sito per rendersi conto della qualità.

Ora il problema sai quale potrebbe essere? Riuscire a trovare un’idea per associare un’immagine all’articolo. A tal proposito voglio mostrarti un video di Robin Good che ci da un ottimo consiglio a riguardo.

1 opinione su Immagini gratis senza copyright

  1. 1 anno fa

    Buongiorno, Desidero segnalare il mio sito di foto gratis con licenza Creative Commons. E’ in inglese ma la maggior parte delle foto sono scattate in Italia: http://www.fotodispalle.com

Lascia un commento...è gratis...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *